The Biggest Game in Town

The Biggest Game in Town

Dati tecnici

  • Traduzione: Cristiano Peddis
  • Pagine: 208
  • ISBN: 9788883732690

Nel 1981 un poeta, critico e incallito giocatore inglese di poker attraversa l’Atlantico e atterra a Las Vegas per seguire le World Series of Poker e scrivere un reportage. Il testo viene pubblicato a puntate sul The New Yorker e, nel volgere di pochi mesi, si converte in un classico del genere.

In The Biggest Game in Town, tradotto per la prima volta in italiano, Alvarez racconta Las Vegas e i suoi scintillanti casinò passando in rassegna campioni unici e indimenticabili del tavolo verde come Johnny Moss, Jack Straus, Doyle Brunson, Stu Ungar.

Alvarez è un osservatore d’eccezione di un mondo ancora agli albori; sagace e ironico è capace di entrare nella testa dei suoi personaggi e restituirci, con uno stile sempre impeccabile, dei meravigliosi ritratti psicologici che affascineranno tanto i giocatori quanto i lettori più esigenti.

IN LIBRERIA DA FINE OTTOBRE