Silvina Ocampo

Silvina Ocampo (Buenos Aires, 1903-1993) è stata a lungo uno dei "segreti meglio custoditi" della letteratura argentina, all'ombra della sorella maggiore Victoria, del marito Adolfo Bioy Casares e dell'amico di sempre Jorge Luis Borges. Poetessa di valore, ottima traduttrice e soprattutto maestra del racconto, è oggi universalmente riconosciuta come un classico della letteratura di lingua spagnola.