Fernando Aramburu

Fernando Aramburu è nato a San Sebastian nel 1959. Dopo aver frequentato la facoltà di Filologia di Saragozza si trasferisce a Lippstadt, nel nord della Germania, dove tuttora risiede e lavora come insegnante di spagnolo. È considerato dalla critica e dal pubblico come uno dei più importanti narratori spagnoli degli ultimi anni. Tra le sue opere ricordiamo i romanzi Fuegos con limón (Premio Ramón Gómez de la Serna 1997), Los ojos vacíos (Premio Euskadi 2001), Bami sin sombra e la raccolta di racconti No ser no duele. Il trombettista dell'Utopia (2005), da cui è stato tratto anche un film, è stato il suo primo romanzo tradotto in italiano.

Altro in questa categoria: « Germano Almeida Raúl Argemí »